La Bellezza

L’impatto che la bellezza fisica ha sulla nostra vita è fondamentale, basti pensare alla relazione della bellezza con la propria autostima, le relazioni sociali, i rapporti intimi e le opportunità professionali, possiamo quindi tornare giovani senza bisturi o interventi invasivi?

La ricerca della bellezza ha attraversato i secoli, basti pensare al rapporto aureo, magica proporzione inspiegabilmente piacevole ed armoniosa apprezzata dalla nostra vista, tanto da essere applicata nell’arte, nell’architettura ed in svariati ambiti nella vita comune di cui non ci accorgiamo.

Tale rapporto definisce un corpo armonioso di un individuo per la proporzione tra altezza e la distanza dell’ombelico a terra, ed è la stessa proporzione utilizzata da madre natura per comporre la spirale delle conchiglie che è la stessa di quella delle galassie. Un rapporto matematico utilizzato anche nella composizione di opere estasianti come la Gioconda ed utilizzato in ambito architettonico da Leonardo da Vinci, e nell’arte da Botticelli e molti altri artisti.

Di fatto ciò che molti di noi ricercano non è la Bellezza in senso assoluto, anche perché il concetto di Bellezza sappiamo tutti essersi plasmato e modificato attraverso i secoli e le varie culture, per non parlare della percezione soggettiva. Quello che cerchiamo è un immagine armoniosa di noi stessi quando ci specchiamo, percepire e riconoscere un persona in armonia.

Rimanere giovani senza bisturi

Disagi dell’invecchiamento

La Bellezza fisica nel tempo subisce variazioni. I cambiamenti provocati dall’invecchiamento cellulare molto spesso ci mettono a disagio, minando la nostra autostima e non ci consentono di avere una vita sociale ed affettiva serena ed appagante. Questi stati d’animo sono indipendenti dall’età, sesso, classe sociale e professione.

Ma cosa significa nel quotidiano sentirsi invecchiati? Accorgersi ogni giorno che una nuova ruga è comparsa, che la pelle perde tonicità, che gli stessi muscoli perdono tonicità, che se aumentiamo di peso facciamo molta più fatica di prima a perdere qualche chilo, che siamo affannati dopo una rampa di scale. Gli esempi possono essere svariati.

Qualsiasi essere vivente, animale o vegetale, va incontro ad un lento, progressivo ma inesorabile processo di invecchiamento. Chiunque dica che questo processo può essere fermato o addirittura invertito dice una grande bugia. La pillola che garantisce l’ “eterna giovinezza” purtroppo non è ancora stata inventata; tuttavia per nostra fortuna è possibile rallentare sensibilmente tale processo ed indurre notevoli miglioramenti per ritrovare la nostra Bellezza. Possiamo quindi rimanere giovani senza ricorrere al bisturi o a interventi invasivi.

“ Percorsi mirati con nuove Tecnologie
rallentano il processo dell’invecchiamento,
inducendo notevoli miglioramenti
per ritrovare la nostra Bellezza.”

Perché si invecchia

Viene chiamata anche “senescenza”, il processo di invecchiamento, ed è normale e necessario al succedersi delle generazioni degli organismi viventi. Le ossidazioni, le mutazioni e l’accorciamento dei cromosomi riducono la capacità riproduttiva delle cellule e danneggiano progressivamente le funzioni dell’organismo nel suo complesso, generando così l’invecchiamento.

Questo processo non é ineludibile, in linea di principio, perché un essere vivente è un sistema aperto, potenzialmente capace di sostituire i suoi componenti danneggiati, basti pensare che in sette anni il 90% delle cellule di un individuo viene rinnovato.

Si parla di invecchiamento precoce quando si inizia ad invecchiare prima del tempo dal punto di vista fisiologico. Ciò può essere dovuto a motivazioni genetiche ma soprattutto a scorrette abitudini di vita, tra cui:

  • Alimentazione scorretta
  • Scarsa attività fisica
  • Oscillazioni consistenti e frequenti di peso
  • Scarsa quantità di sonno
  • Fumo
  • Stress eccessivo e prolungato
  • Scarsa idratazione
  • Dipendenza dall’alcool
  • Consumo di droghe

Da quanto detto si evince che se per l’aspetto genetico poco può essere fatto, non è così per i motivi sopra elencati, attività fisica ed alimentazione in innanzitutto.

Percorsi mirati con nuove tecnologie rallentano il processo dell'invecchiamento

Tornare giovani senza bisturi

Dopo diversi decenni durante i quali si è ricorsi al bisturi per migliorare il proprio aspetto estetico con costi elevati e spesso controindicazioni e rischi per la nostra salute, oggi grazie alla ricerca scientifica in ambito medico, percorsi mirati con nuove tecnologie all’avanguardia possono garantire risultati rapidi, efficaci, duraturi nel tempo senza alcun effetto collaterale.

I progressi tecnologici sono stati fondamentali. Utilizzando tecnologie assolutamente innovative adesso è possibile risolvere questi problemi e tornare giovani senza bisturi.

Dunque le soluzioni oggi esistono.
Imprescindibili dal nostro impegno, costanza e volontà di compiere percorsi mirati e migliorare progressivamente lo stile di vita.

Essere attivi dunque, avere un’alimentazione bilanciata, e fare percorsi mirati per prendersi cura quotidianamente della propria bellezza, fa si che anche la nostra condizione interiore cambi perchè vedersi meglio ci fa sentire meglio. Cosi cambierà anche il nostro atteggiamento nei confronti di ciò che ci circonda.

La Bellezza ed il benessere dona positività, non soltanto a sé stessi, ma si riflette anche sulle persone che ci circondano.


Renza Fioretti
Consulente Area Beauty & Dimagrimento
Centro KaloiKili
®

Condividi Su: